Primo giorno di apertura delle cascate del Serio, decidiamo di cambiare valle. Cerchiamo la solitudinea la posto della folla. Partiamo in direzione Foppolo e parcheggiamo dove finisce la strada presso il rifugio K2.

Da lì partiamo con una mulattiera che poi diventa sentiero salendo per le piste da sci, si arriva alla terrazza Salomon e da lì al Lago Moro. Soffro un mal di schiena che a tratti mi blocca ma lo sento più da fermo che camminando. Proseguo a passo costante e in breve raggiungo il Corno Stella, a quota 2620m.

Qui un piacevole incontro ottiene la nostra attenzione, stambecco con vista su tutta la Valtellina.

Scendiamo nuovamente al lago Moro e prendiamo per la variante, piccolo strappetto di salita e poi di nuovo discesa per i laghetti sottostanti, i laghetti del Montebello, i Laghetti delle Foppe e il Lago delle trote.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi