Monte Farno e Parafülmen

Sabato, 3 Dicembre.

Day OFF, Mountains ON

Andiamo.

Non sono un gran scrittore. Anzi, non lo sono affatto. Ciò che cerco di fare attraverso la fotografia, però, è raccontare storie. Ho preso un giorno di pausa e sono andato in montagna con qualche amico. Uno dei momenti migliori, spegni il mac, il telefono e anche il cervello, dal punto di vista lavorativo, prendi una pausa immergendoti nella natura. Rinfrescante.

Ad essere onesti, abbiamo fatto una passeggiata, più che una camminata montana vera e propria. Cercavamo un momento di convivialità. L’abbiamo trovato. Come ho detto, era un giorno di pausa dal lavoro ma perchè lasciare a casa la macchina fotografica? Ho visto questo giorno come un’opportunità per sperimentare qualcosa di diverso da come lavoro solitamente. Ho deciso di sfidare me stesso e impormi dei limiti: Ho preso un corpo macchina con un solo obiettivo. Focale fissa. Equivalente a 35mm, così da dovermi decisamente avvicinare alle persone per fotografarle. Questa volta anche col corpo !

Riguardo l’ultima foto, queste due ragazze mi hanno chiesto di fare una fotografia che rappresentasse la loro amicizia e si sono messe in posa. Bastano poche parole per vedere che la loro amicizia è reale. Semplicemente si mostrerà e dovrai solo schiacciare quel bottone.

Di nuovo, è tutto legato alla connessione con le persone di fronte a te.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi